Il Carnevale di Ul Sbroja

Tutti pronti per “Ul Sbroja”?

Ormai ci siamo, messa da parte l’atmosfera romantica del Natale è subito tempo di farsi travolgere dai colori, dall’allegria e dal divertimento del carnevale!
Nei prossimi giorni inizieranno ufficialmente una lunghissima serie di eventi e feste in tutto il Ticino.

Ogni città ha le proprie tradizioni, maschere e rituali, e Lugano? Beh, anche Lugano non è da meno ed ormai è tutto pronto per l’arrivo di “Ul Sbroja”. Ma di chi si tratta esattamente? Forse non tutti sanno che l’origine del nome del nostro carnevale locale, risale al 1901 quando fu presentata una nuova maschera tutta luganese “Ul Sbroja” per l’appunto, vestita con i costumi borghesi del 1830. “Sbroia” termine dialettale che in Italiano può essere tradotto con “fanfarone, smargiasso” era un nomignolo attribuito agli abitanti della città di Lugano. Da quel momento in poi il carnevale prenderà il nome che porta ancora oggi.

Come da tradizione i giorni di carnevale sono ricchi di feste, eventi e moltissime iniziative. L’avvio del carnevale a Lugano è il 7 e 9 Febbraio con la visita di Re Sbroja alle case anziani. Giovedì 08 Febbraio si tiene la consegna delle chiavi della Città ai regnanti seguito dal corteo dei bambini delle Scuole. Il lunedì 12 Febbraio è il giorno della tradizionale risottata offerta alla popolazione in Piazza della Riforma.

PROGRAMMA 2018
– Visite nelle case anziani: 7 e 9 febbraio
– Consegna chiavi e corteo dei bambini: giovedì 8 febbraio
ore 14:00 consegna delle chiavi della Città a Re Sbroja in Piazza Riforma
ore 14:15 sfilata in maschera dei ragazzi delle scuole
– Risottata offerta alla popolazione in Piazza Riforma: lunedì 12 febbraio dalle 11:30 (in caso di maltempo al Centro esposizioni)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.