Perché è importante formarsi sul Digital?

Perché è importante formarsi sul Digital

Una volta tutte le ditte erano pressoché alla pari: per farsi conoscere ci si affidava principalmente al passaparola: i clienti parlavano bene del negozio o dell’azienda e di conseguenza arrivavano nuove persone interessate.

C’erano poi le ditte più grandi (e con più soldi a disposizione) che facevano pubblicità sui giornali o in tv.

Ma tutto sommato le medio piccole “combattevano” ad armi pari.
Adesso però le cose sono cambiate, basta guardare i numeri.

Nel 1997 è nato il primo blog.
A metà del 2006, quindi solamente 9 anni dopo, i blog erano circa 50 milioni (6 per ogni abitante della Confederazione, poppanti inclusi).

I siti web poi sono più di 1 miliardo.
Si stima che entro il 2020 le persone gestiranno l’85% dei loro rapporti economici con le aziende senza necessità di interazioni umane.

Capisci adesso la dimensione reale del fenomeno?

È proprio per questo motivo che per te e la tua azienda è necessario rimanere al passo con il digitale: il rischio altrimenti è quello di rimanere tagliato fuori da questo enorme mercato e di conseguenza perdere fette importanti di clientela e soldi.

Ma cos’è il Digital Marketing?

Semplificando al massimo è la promozione di un prodotto o di un marchio attraverso i media elettronici: dunque internet, i Social Media, Tv e radio digitali, gli Smartphone.

Quindi si tratta di un altro canale per fare marketing?

Sì, ma non soltanto.

La questione non è solamente scegliere tra fare pubblicità in televisione piuttosto che sul web.

È l’approccio che è completamente diverso e innovativo: il web, e di conseguenza il marketing che viene fatto tramite esso, permette di conoscere, analizzare e comprendere il comportamento del consumatore.

Con appositi strumenti messi a disposizione da internet tu puoi monitorare le preferenze dell’utente, apprenderne i gusti quasi come se lo conoscessi di persona e quindi proporgli le soluzioni di cui ha bisogno proprio nel momento in cui le sta cercando.

Comprendi il grandissimo vantaggio e la marea di opportunità che ti si aprono davanti?

Le 6 fasi del Digital Marketing.

Esistono 6 passaggi che caratterizzano il Digital Marketing, che poi diventano anche gli obiettivi cui devi tendere.

  1. La conoscenza, ovvero l’idea che l’utente ha del tuo brand o del tuo prodotto. Il termine tecnico è brand awareness e indica la capacità di un marchio di essere riconosciuto dai potenziali clienti
  2. La ricerca di informazioni. L’utente si informa, guarda le alternative, valute tutte le altre possibilità.
  3. La volontà d’acquisto. La persona che naviga ha intenzione di acquistare ma non è detto che poi lo faccia realmente.
  4. La decisione. Il cliente da potenziale diventa reale, decide di acquistare e clicca sul pulsante “Compra”.
  5. La fidelizzazione. Il tuo scopo non deve essere quello di avere clienti “spot”, che acquistano da te una volta, magari approfittando di una promozione, e poi spariscono. Il tuo obiettivo è quello di tenerti il cliente il più a lungo possibile, invogliandolo a tornare da te. Per questo devi coccolarlo con vantaggi reali, benefits, che possono essere buoni sconto, omaggi, azioni riservate.
  6. Il passaparola. Una volta diventato “tuo”, se hai lavorato bene il cliente fidelizzato diventa un sostenitore del tuo brand o del tuo negozio e attiva la forma più potente di pubblicità, ovvero il passaparola.

Questi sono dunque gli obiettivi che devi porti: percorrendo tutte le tappe avrai in mano uno strumento importantissimo per ampliare la tua clientela.

Ripeto: percorrendo tutte le tappe.

Ciò significa che non ha senso fare una promozione una volta, magari dando un omaggio al cliente, e poi lasciare cadere il discorso.

Quella che devi avere in mente è una strategia di Digital Marketing solida, completa e testata: altrimenti anche se decidi di investire in pubblicità rischi di spendere soldi inutilmente.

Se prima non fissi gli obiettivi legati alla tua presenza online i tuoi sforzi saranno vani perché ti mancherebbe la bussola per orientarti.

“Ma io avevo fatto un corso di marketing anni fa, queste cose un po’ le mastico…”.

Ottimo, vuol dire che l’importanza dello strumento l’hai già capita!

Purtroppo però il mondo è in continua evoluzione, soprattutto quello online.

Per questo la formazione continua sul Digital è indispensabile per qualunque azienda o professionista che voglia crearsi un mercato solido e duraturo.

I motivi fondamentali per restare al passo con le nuove tendenze sono 3:

  • Per imparare a integrare le proprie strategia aziendali con le novità in tema di social media marketing e di digital marketing
  • Per essere sempre al passo con quanto succede e non rimanere indietro rispetto alla concorrenza
  • Per poter delegare questi settori a esperti, ma con cognizione di causa.

Se tu per primo non sei ferrato sull’argomento, come puoi valutare le proposte dei tuoi consulenti senza prendere fregature o buttare i tuoi soldi?

Infatti non c’è niente di più dannoso che fare Digital Marketing in maniera sbagliata. Peggio ancora che non farlo per niente.

Semplicemente “esserci” online non è sufficiente per vedere salire il tuo fatturato.

È il modo in cui la tua azienda è presente in Rete a fare la differenza tra il successo economico e il segno “meno” davanti ai bilanci.

Clicca qui per non restare un passo indietro e aumentare la tua competitività.

By Guglielmo Arrigoni – Direttore DigitalStrategies Academy

   – https://www.facebook.com/digitalstrategiesacademy/

   – http://www.digitalstrategiesacademy.ch/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.